Un amore di sorpresa – Daisy Raisi

Un amore di sorpresa – Daisy Raisi

Un amore di sorpresa Book Cover Un amore di sorpresa
Daisy Raisi
Narrativa, romanzo rosa
Rizzoli You Feel
25 November 2016
ebook
99

Sinossi:

Samuel, ex frontman di una band inglese di successo, e Caterina, editor e aspirante scrittrice italiana, hanno avuto un solo vero incontro prima che lui imboccasse la strada dell'autodistruzione, in seguito alla separazione dalla moglie. Travolto dai problemi personali, Samuel vede la sua carriera declinare e non ha più modo di rivedere Caterina, che nonostante la brevità dell'incontro non è mai riuscita a dimenticare. Lo stesso vale per Caterina che serba intatto il ricordo di quel breve intensissimo incontro. Otto anni dopo si ritrovano grazie a Internet, ma insidie, nemici e un passato maledetto rischiano di dividerli per sempre.

Un amore di sorpresa, romanzo auto-pubblicato dall’autrice Daisy Raisi, è entrato a far parte della collana digitale You Feel della Rizzoli Editore.

L’autrice del libro “Un amore di sorpresa”, Daisy Raisi, si racconta così:

Sono da sempre una lettrice compulsiva e ho cominciato a scrivere all’età di otto anni. Scrivevo di tutto: poesie, piccoli racconti, storie di vario genere. Crescendo, il mio amore per la scrittura non è diminuito e mi ha portato a partecipare con successo a concorsi nazionali di poesia  e a dedicarmi alla stesura di libri e racconti a sfondo sociale,  oltre che alla narrativa di vario genere. Ho al mio attivo studi umanistici (liceo classico, laurea in Lettere Moderne) e, attualmente, sotto nomi diversi, ho autopubblicato, per scelta, sette libri. Ho appena completato la stesura di un romanzo breve e ne sto scrivendo un altro, ambientato nella Firenze degli anni Novanta. Da anni mi occupo della revisione dei manoscritti altrui.

Una vita fatta di pane, pagine ed inchiostro quindi, che nell’arco del tempo l’ha condotta molto lontano, fino a pubblicare per la collana You Feel, di Rizzoli, il suo ultimo romanzo.

Un amore di sorpresa conquista ed emoziona grazie alla sua storia ed allo stile. Due persone che si innamorano, ma la vita porta a viaggiare su binari paralleli che, ogni tanto, si incrociano brevemente. Sono cose che possono succedere, situazioni umane e per nulla utopistiche, cose che possono accadere ad ognuno di noi. E forse è proprio per questo che è tanto facile entrare nella pelle dei due personaggi, persone normali con i loro problemi. Certo, alcune volte quest’ultimi possono ingigantirsi talmente tanto da riuscire a dividere due persone, altre volte invece l’amore ed i sentimenti riescono ad essere talmente forti da riuscire a farli addirittura sparire.

Se c’è una cosa che traspare nettamente è che sogni e passioni animano e popolano questo romanzo, e siccome a noi piacciono tanto le storie avvincenti abbiamo deciso di fare a Daisy Raisi qualche domanda, per sapere di più sia di lei che del suo libro.

  • Che passioni coltivi al di fuori della scrittura?

La lettura, ovviamente o forse non così ovviamente,  le passeggiate nel verde, l’ascolto di musica di ogni genere, la visione di film d’autore.

  • Hai già realizzato tanto fino ad ora, ma toglici una curiosità; come ti vedi tra 20 anni? Ci sono degli obiettivi particolari che vorresti raggiungere? 

Spero di avere  tanti  nuovi libri all’attivo, qualche cartaceo e un discreto pubblico di lettori che si appassioni alle mie storie. Penso che questo sia il sogno di chi scrive.

  • Anche se scrivi libri di generi diversi, c’è un messaggio che li accomuna che vorresti che arrivasse ai tuoi lettori?

Sì, che la vita, per quanto dura e difficile possa essere, vale la pena di essere vissuta. Che c’è sempre un domani, anche quando tutto sembra buio.

  • In che situazione ami scrivere i tuoi libri?

Nella mia camera adibita a studiolo, quando ho tempo.

  • Hai scritto poesie, racconti e romanzi; in cosa riesci ad esprimere meglio ciò che senti?

Non ho un canale privilegiato, anche se da un po’ di tempo a questa parte mi esprimo soprattutto in prosa. Mi piace inventare storie sempre nuove, ambientate anche in periodi storici diversi.

  • Ti ispiri a qualche scrittore per coltivare il tuo stile? ce n’è uno che ti ha influenzata particolarmente?

Non mi ispiro a nessuno in particolare ma, essendo sempre stata una lettrice forte, qualche autore potrebbe avermi influenzata.

  • Cosa ti ha principalmente dato l’ispirazione per la scrittura di questo libro?

Alcune vicende mie e altrui, opportunamente rivisitate e saldate fra di loro.

  • I personaggi sono completamente inventati o sono stati ricalcati addosso a persone che conosci? Quanto c’è di te in Caterina, la protagonista?

Caterina sono io, in tutto e per tutto, pregi e difetti. Anche in Samuel, il protagonista maschile c’è qualcosa di me ma io, a differenza sua, non sono autodistruttiva.

  • Dato che la trama del tuo libro si sviluppa attorno i sentimenti che i due personaggi principali provano l’uno nei confronti dell’altra, questa domanda non potevamo non fartela; sei una persona romantica?

Fondamentalmente sì. Lo sono sempre stata. 

  • Prossimo progetto?

Una storia di amicizia ambientata nella Firenze degli anni Novanta, segreti di famiglia e una scoperta che spingerà la protagonista femminile a rivedere l’impostazione della sua vita. Sono a tre quarti della stesura.  Fate il tifo per me! Grazie per la vostra graditissima intervista.

 

“Un amore di sorpresa” (nel formato ebook) è reperibile nei principali bookstore on line, fra i quali Rizzoli, Ibs, Bookrepublic, Kobo, Mondadori, Google Play, e Amazon. Invitiamo i nostri lettori a visitare la pagina Facebook del libro “Un amore di sorpresa” per rimanere sempre aggiornati su tutte le novità del meraviglioso mondo di Daisy.

 

Ringraziamo Daisy Raisi per aver risposto alle nostre domande, con cui speriamo di avervi incuriositi ancor di più! Vi lasciamo con il book trailer del romanzo, una sequenza di musiche ed immagini per dare volto e contesto ai personaggi di questa dolce e toccante storia.

In Pillole

Coinvolgente
Romantico
Scorrevole

Lascia un commento