Un collare per Mr. Pinky – Alessandra Lazzeri

Un collare per Mr. Pinky – Alessandra Lazzeri

Un collare per Mr. Pinky Book Cover Un collare per Mr. Pinky
Alessandra Lazzeri
Juvenile Fiction
Giovanili Edizioni
2017

Sinossi

Barone è un cane con uno spirito diverso dal comune, lui frequenta salotti culturali e ascolta musica classica. Uno dei suoi divertimenti è quello di dividere gli uomini in categorie, e per buona parte della sua vita ne conoscerà solo due: i "silenziosi" e i "chiacchieroni". Ben presto però, le cose cambieranno e ne conoscerà altre, come quella dei "violenti" e peggio, quella dei "crudeli". Ma quando tutto sembrerà perduto, Barone si imbatterà in un'altra categoria di uomini: quella "degli angeli".

Silenziosi o chiacchieroni, spietati oppure angeli; sono gli uomini osservati da Barone, il protagonista del libro “Un collare per Mr. Pinky” di Alessandra Lazzeri

“Un collare per Mr. Pinky” è una deliziosa storia per bambini che forse ha qualcosa da insegnare anche a noi grandi. Il protagonista è Barone, un cane fuori dal comune: vissuto per molti anni con il “Professore” con il quale amava ascoltare musica classica e frequentare circoli culturali. Un giorno la sua vita quasi perfetta viene sconvolta; morto il suo umano, Barone viene prima affidato al figlio, poi abbandonato e destinato ad un atroce futuro: i combattimenti clandestini.

Durante queste brutte vicissitudini Barone prenderà coscienza che gli uomini non si dividono solo in due categorie; “i silenziosi” e i “chiacchieroni” come aveva sempre creduto fino a quel momento. Si renderà conto che ci sono anche i “violenti” e i “crudeli”.

L’uomo grasso gettò all’interno il corpo senza vita di un grosso rottweiler e imprecò seccato. Richiuse il furgone e partì a tutta la velocità consentita dalla strada sterrata. Non sapevo cosa fare e cosa pensare perché il corpo del mio simile aveva le carni straziate e gli mancava mezzo muso. Cosa poteva essergli successo? Chi erano i miei rapitori? Lo scoprii, ahimè, anche troppo presto, scoprendo una nuova categoria di uomini, “i crudeli”, che godono nel vedere la sofferenza altrui e speculano sulla vita di esseri innocenti.

Approcciarsi a questa lettura potrebbe risultare difficile; la descrizione del mondo degli uomini, cieco ai bisogni e al dolore di Barone, diventa talvolta odioso e insopportabile. Eppure, “Un collare per Mr. Pinky” è anche un inno alla vita, alla voglia di farcela ed essere felici. In alcuni passi ci si trova come piccoli scalatori di una montagna: il cuore batte forte, si arriva a pensare “è troppo, non posso farcela”. Ci si sente in bilico tra la voglia di andare avanti e la necessità fisica di una pausa. Tanti sono i pregi di questo delizioso libro, a cominciare dal ricco linguaggio con cui Alessandra Lazzeri conquista il lettore con gli strumenti giusti per essere un vero artigiano della narrazione.

Con il proseguire della lettura scopriremo che il tenero cucciolone troverà sulla sua strada una specie umana rarissima da incontrare: “gli angeli”. Dopo una breve permanenza all’interno di un canile, Barone incontrerà una famiglia che deciderà di restituirgli l’amore e la felicità perduti.

Non credo alle mie orecchie. Vogliono adottare me, così mal ridotto e pieno di cicatrici? […] E poi eccola arrivare. La bambina si precipita da me e mi guarda sorridendo.

“Ciao Mr. Pinky”

Alessandra Lazzeri Un collare per Mr Pinky“Un collare per Mr. Pinky”  pubblicato da Giovanelli Edizioni, (giovane marchio che con le sue diverse collane – destinate sia agli adulti che ai ragazzi – si impegna nella difesa dei diritti degli animali) è un libro commovente e talvolta ironico, ma allo stesso tempo significativo e intenso.

Questo piccolo gioiello di Alessandra Lazzeri è uno di quei volumi che riesce a lasciare un segno nel cuore di chi lo legge; è l’amore che accompagnerà pagina dopo pagina il dolce Barone, l’amore che guida la sua vita, che gli sussurra un passo ancora con la promessa della felicità alla fine di quella scalata…

Se i libri sui cani sono la vostra passione, vi consigliamo in lettura un volume imperdibile: “Il cuore in una zampa” di Daniel Ladinsky. Se vi è piaciuto un post fatecelo sapere con un commento o un semplice like 🙂

In Pillole

Commovente
Scorrevole
Ben strutturato

 

Tramite una donazione puoi aiutarci a mantenere vivo il blog dandoci la possibilità di aggiornarlo costantemente comprando nuovi libri, intervistando autori e seguendo gli eventi letterari che catturano il nostro interesse!


Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.