“Parole in movimento”: Dennis, un double-deckel inglese trasformato in libreria

“Parole in movimento”: Dennis, un double-deckel inglese trasformato in libreria

“Parole in movimento”, Dennis il bus che diventa una libreria

Il progetto prende il nome di “Parole in movimento-The Best BookBus” e il protagonista assoluto è Dennis, il classico autobus londinese rosso a due piani che dopo anni di onorato servizio nel trasporto pubblico è stato trasformato da una coppia di librai della provincia di Treviso, Sara e Simone in una libreria itinerante.

Parole in movimento Dennis Book BusSara e Simone, come librai erranti si spostano in tutta Italia collaborando con biblioteche, scuole, amministrazioni e associazioni organizzando attività legate alla promozione della lettura. Nello specifico organizzano mostre-mercato, incontri con gli autori, letture animate, piccoli festival e rassegne letterarie.

Il progetto “Parole in movimento” parte dalla volontà di convertire un tipico autobus inglese in uno spazio adatto all’esposizione di libri. Questo per sostenere l’attività commerciale di una libreria indipendente impegnata nella promozione della lettura sul territorio. Con l’affermazione delle grandi librerie di “catena” (solitamente ubicate nei centri storici cittadini o nei centri commerciali) e la contemporanea chiusura di numerose librerie indipendenti la figura del libraio “classico” sta via via scomparendo. Al contempo è la libreria stessa che muta il suo aspetto e le sue peculiarità: da luogo votato alla socialità, alla promozione della lettura come stimolo al dialogo e alla riflessione essa sta divenendo sempre più un semplice negozio dove acquistare l’”oggetto” libro (magari precedentemente ricercato online su siti dedicati).

Parole in movimento Dennis Book BusDopo un lungo viaggio per trasportare Dennis da Londra in Italia dai suoi nuovi proprietari, il bus “total red” ora si trova a Spresiano, un paese in provincia di Treviso. Appena sarà completamente trasformato con scaffali in legno che sostituiranno i sedili e riempito di libri, inizierà finalmente a viaggiare.

Dennis avrà ovviamente come tutte le librerie dei reparti: il piano inferiore sarà destinato agli adulti, mentre quello superiore sarà dedicato ai volumi per bambini e ragazzi. L’ex bus londinese sarà un modello unico ed eccezionale capace di infondere curiosità nelle persone che lo incontreranno e di avvicinare alla lettura soprattutto gli abitanti dei centri di piccole e medie dimensioni che spesso non hanno a disposizione una libreria.

Per saperne di più su Dennis potete visitare la relativa pagina Facebook.

Siete alla ricerca di notizie letterarie? Date uno sguardo alla nostra sezione dedicata! Come sempre vi auguriamo una buona lettura. 🙂


Lascia un commento