Omeopatia veterinaria per cani: i libri consigliati

Omeopatia veterinaria per cani: i libri consigliati

Manuale Pratico Di Omeopatia Per Cani Book Cover Manuale Pratico Di Omeopatia Per Cani
Primo Di Marco
Createspace Independent Publishing Platform
July 4, 2016
94

Il principio è lo stesso dell’omeopatia. In questo caso però, a essere curati con rimedi naturali sono i nostri amici a 4 zampe.

Per curare il cane da alcuni disturbi possiamo recarci dal veterinario e farci prescrivere una cura a base di farmaci. Oppure possiamo andare in uno studio di omeopatia veterinaria per cani e provare con un rimedio omeopatico. Fantasia? Tutt’altro. Da qualche anno a questa parte, un numero crescente di cani domestici è stato curato con quella che viene definita omeopatia veterinaria, una particolare disciplina olistica i cui principi sono identici all’omeopatia tradizionale applicata all’uomo. Alla base dell’omeopatia veterinaria, così come dell’omeopatia classica, ci sono gli studi del medico Samuel Hahnemann (1755 – 1843), fondatore dell’omeopatia e scopritore del principio del similia similibus curantur (il simile cura il simile), in contrapposizione al dettame del contraria contrariis curantur.

Senza scendere nel dettaglio (l’omeopatia è una disciplina tanto affascinante quanto complessa), secondo l’omeopatia i disturbi possono essere curati con preparati da assumere per via orale in forma di granuli o gocce. Tali preparati sono ottenuti con la progressiva diluizione di sostanze vegetali, animali o minerali in acqua, fino a quando non rimane praticamente traccia delle molecole originali. In proposito le scuole di pensiero si sprecano e non passa giorno in cui una ricerca più o meno valida dimostri l’utilità o inefficacia dell’omeopatia. Al di là delle opinioni di ciascuno, resta il fatto che una quota (in aumento) di persone ha sperimentato per il proprio Fido l’omeopatia veterinaria. E c’è perfino chi ha scelto di curare con l’omeopatia veterinaria il cavallo. Una decisione azzardata o una mossa consapevole? Difficile rispondere, di sicuro per chi vuole provare l’omeopatia veterinaria i riferimenti non mancano.

I libri sull’omeopatia veterinaria e altre risorse

Se cerchiamo su Google “omeopatia per cani”, scopriremo che esistono libri imprescindibili come il Manuale Pratico Di Omeopatia Per Cani: Tutti I Rimedi Dalla a Alla Z. Ci sono poi siti web e blog che pubblicano regolarmente articoli su questi argomenti e permettono anche ai meno esperti di avvicinarsi al tema dell’omeopatia veterinaria. Per chi volesse portare il proprio amico a 4 zampe da un veterinario omeopata, infine, segnalo il sito web ufficiale della SIOV (Società Italiana di Omeopatia Veterinaria), associazione senza fini di lucro che si propone di “promuovere l’informazione specialistica, la formazione e la ricerca nell’ambito dell’omeopatia applicata alla veterinaria”. Un punto di riferimento per chi vuole approfondire la conoscenza di questa forma di medicina alternativa e partecipare ai tanti corsi, seminari e convegni organizzati durante l’anno. Se avete esperienze in proposito da raccontare, aspetto un vostro commento!

In Pillole

Appassionante
Ben scritto
Scorrevole

 


Lascia un commento