L’isola delle tabelline – Germano Pettarin

L’isola delle tabelline – Germano Pettarin

L'isola delle tabelline Book Cover L'isola delle tabelline
Germano Pettarin
Libri per bambini
Einaudi
28/08/2018
130

Sinossi

Esiste un posto dove i grandi matematici del passato trascorrono spensierati le vacanze: l'esotico arcipelago delle Cifriadi.
Lì possono divertirsi assieme ai loro vecchi amici di sempre, i numeri.
Nelle isole, ognuna retta da una sua regola, l'allegria non manca di certo...
Ma, come il turista Cento non tarda a scoprire, una di loro fa eccezione. A Tabellandia, gli abitanti sono novantanove numeri male assortiti e completamente spaesati.
Non sanno perché si trovano lì, né quale sia il loro scopo: a differenza di tutti gli abitanti delle isole vicine, a loro manca una regola.
L’atmosfera è deprimente e la vacanza del povero Cento rischia di andare a monte ancor prima di iniziare!
A meno che un misterioso vacanziere, che ha tutta l’aria di saperla lunga, non abbia la soluzione…

L’isola delle tabelline: il nuovo romanzo di Germano Pettarin, che con rinnovato entusiasmo ci regala un nuovo libro dedicato all’affascinante mondo dei numeri!

È appena uscito il nuovo libro di Germano Pettarin, un insegnante di matematica che ama giocare con il mondo dei numeri rendendoli meno ostici ai bambini. Vi avevamo già parlato di questo autore intervistandolo in occasione dell’uscita del suo precedente romanzo “La matematica fa schifo“.  L’isola delle tabelline, della casa Editrice Einaudi ragazzi, è uscito pochi giorni fa e vorremmo sottoporlo alla vostra attenzione.
Entrambi i romanzi  vogliono parlare di matematica ai ragazzi con leggerezza e in forma di racconto: non come regole e rigore, ma come scoperta e divertimento.
I numeri non sono entità astratte ma personaggi della storia che vivono assieme, discutono, litigano, ognuno con il suo carattere.
L’isola delle tabelline è un libro in cui Germano Pettarin propone un approccio giocoso a una materia tanto odiata quanto amata; la matematica. Quest’ultima spesso considerata ostica per la rigidità e ossessiva precisione che si richiede nel suo utilizzo.
Il target ideale, dichiara l’autore Germano Pettarin, sarebbero i lettori dagli otto anni in su.
Se la matematica è proposta sotto un profilo divertente sicuramente può attrarre i ragazzi. Ma può essere adatto a tutti quelli che vogliono approcciarsi o rivedere la matematica con uno sguardo diverso. Diciamo che è consigliato a tutti anche a chi la odia per vedere se può riconsiderare la repulsione verso la matematica.
Germano Pettarin (sito ufficiale)  è nato a Pordenone il 17 dicembre 1964. Vive in Friuli Venezia Giulia, dove svolge la sua attività insegnante di matematica nella scuola pubblica superiore e all’università di Udine e Venezia. È inoltre consulente e docente di informatica presso aziende, scuole pubbliche e private, enti di formazione e università. Possiede due lauree in Informatica specialistica e Scienze dell’informazione ed è esaminatore certificato Ecdl Standard e Advanced. È autore di numerosi manuali e pubblicazioni divulgative in campo matematico e informatico e libri di giochi matematici e informatici.

Tramite una donazione puoi aiutarci a mantenere vivo il blog dandoci la possibilità di aggiornarlo costantemente comprando nuovi libri, intervistando autori e seguendo gli eventi letterari che catturano il nostro interesse!


Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.