Cityteller, l’applicazione book friendly che ti accompagna ovunque

Cityteller, l’applicazione book friendly che ti accompagna ovunque

L’universo letterario trova nuovi modi per connettersi, Cityteller è l’applicazione di sharing reading a portata di smartphone

Nasce nel 2014, si chiama Cityteller, è il portale dedicato al mondo dei libri che si pone come punto di riferimento, di informazione e condivisione per gli appassionati di letteratura.
Il sito è completamente dedicato allo scambio di informazioni utili per tutti coloro che vogliono intraprendere un “viaggio letterario” raccontando le città e condividendo con altri utenti la propria esperienza attraverso i libri. Fantasia? No, pura realtà!

Racconta le città attraverso i tuoi libri
Innanzitutto oltre al sito web, potete scaricare l’applicazione per smartphone, disponibile in versione IOS e Android e scaricabile da iTunes Store e Google Play. E’ possibile accedere gratuitamente sempre e ovunque a tutte le informazioni utili, curiosità e servizi. Multi-lingua e globale, Cityteller ha già mappato decine di città in tutto il mondo e sta rapidamente aumentando le aree coperte. I destinatari di Cityteller sono appassionati di viaggi e lettura.

Dopo aver scaricato l’applicazione, verrà rilevata la posizione dello smartphone su una mappa, e tramite dei marker, saranno visibili le citazioni letterarie, le foto, le segnalazioni, il libro e la frase in cui viene citato quel luogo. Inoltre gli utenti potranno inserire le proprie foto e citazioni preferite nel database e farsi conoscere e condividere i posti visitati grazie alla geolocalizzazione.

Cityteller

Come nasce il progetto?
«Cityteller nasce con l’obiettivo di fornire uno strumento di navigazione e di viaggio fisico o mentale per gli appassionati di letteratura» spiega Fabrizio Parodi, ideatore e partner di Cityseller. «Non trovando un prodotto adatto alle nostre esigenze sul mercato delle app – continua – abbiamo sopperito alla mancanza creando noi un sistema dove la lettura e il viaggio potessero essere simultaneamente presenti ed alimentarsi vicendevolmente. Abbiamo ideato un sistema di geolocalizzazione in grado di segnalare sulla mappa i luoghi descritti dagli autori nei loro testi».
Utilizzare Cityteller è davvero semplice, una volta creato il proprio profilo, e dopo aver fatto il log-in si può interagire nella community inviando le citazioni preferite, si possono inoltre condividere luoghi o libri e fare il check-in dei posti visitati.CitytellerCityseller, è navigabile senza display pubblicitari, racconta con un respiro più ampio la storia di tutti i lettori-viaggiatori: Immagini, citazioni, letture condivise e curiosità esalteranno l’esperienza attraverso una nuova narrazione.
Quanta bellezza!


Lascia un commento